Che ne sà l’Europa! Nuovo sistema di classificazione (pseudo-PEGI) videogiochi in arrivo!

Perfetto, in fondo noi non abbiamo altro a cui pensare, no? In fondo il nostro ex ministro della giustizia si è dimesso perchè indagato riguardo fatti veramente scandalosi, il nostro famigerato portale turistico è stato chiuso e molti milioni di euro sono stati bruciati… insomma, non c’era molto altro a tenere indaffarati i nostri simpatici dirigenti bontemponi! E cosa si vanno ad inventare? Una legge che autorizzerebbe la creazione di un comitato per la rivalutazione dei rating posti da PEGI! In fondo tutti i nostri politici sono in grado di valutare l’arte… giusto? Ah già.. quanti di loro sono laureati o in possesso almeno di un diploma di scuola superiore?

Firmate gente 🙂

Multiplayer.it Petition Banner